AZOMICO

Azotizzatore per conservare il caffè

Una delle eccellenze XLVI, creata per stupire e offrire un caffè memorabile.
Design unico, materiali di pregio e performance altissime, ecco Azomico, un azotizzatore pensato per conservare gli specialty coffee. La sua progettazione è durata un anno e mezzo, dove l’abbiamo testata, migliorata, potenziata e messa alla prova con tutte le difficoltà quotidiane di un bar.

Come funziona: l’azoto viene inserito nei silos ad una pressione superiore a 2bar: in questa particolare condizione, i chicchi non riescono ad espellere gas o aromi, quindi rimangono puri e intatti fino al momento dell’estrazione.
L’azoto prolunga dunque il periodo di vita e qualità dei chicchi, allontanando gli effetti negativi causati dal tempo e dall’ossidazione.

Azomico è un progetto brevettato XLVI.

1
2
1

L’azoto viene inserito nei silos ad una pressione superiore a 2bar.

2

I chicchi non riescono ad espellere gas o aromi, quindi rimangono puri e intatti fino al momento dell’estrazione.

This post is also available in: Inglese Tagalog